Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui

Month

marzo 2008

Dire la propria senza offendere. È possibile maaaaaa…

Tigre

Sono fermamente persuaso del fatto che nutrire rispetto nei confronti degli altri quadrupedi sia particolarmente importante, in questi tempi bui nei quali l’umanità a stento si barcamena tra bond(i) argentini e non (sandri, diciamo, in particolare). E nemmeno l’ora legale, da alcuni assai osteggiata (la gente non ha veramente un cazzo da fare), riuscirà a riportare un po’ di luce. Insultare il prossimo, svilirlo, umiliarlo. E poi ancora percuoterlo, moderarlo, amministrarlo. Infine ammonirlo

L’Olanda si adegua all’Europa per le droghe… ma non sarebbe meglio il contrario?

Olanda droga

Tutti sappiamo che il consumo di droghe aumentò enormemente in Europa e negli USA nel corso degli anni 60 e 70, scatenando il panico nelle strade e nei governi. La politica di riduzione del danno scelta dall’Olanda, unita a un’efficace prevenzione, è riuscita a stabilizzare il consumo al livello del 1980, un successo rispetto a quanto avvenuto altrove (2,4 morti per droga ogni milione di abitanti, il dato più basso nell’intera comunità europea). Ciononostante oggi la terra dei tulipani sta per rivedere il suo atteggiamento verso le

Audiolibri che passion

Bettina

Confesso che passeggiare su internet mi sta facendo leggere di meno, ma mi costringe anche ad ascoltare più audiolibri. L’esperienza dell’audiolibro è catartica, avvolgente, non potete capire. Oggi tuoni fulmini saette la febbra a 59 a babordo, ma che goduria essere coccolato dal carismatico attore di turno dal timbro morbido, dalla voce fermissima, vellutatissima etciù piena di saggezza. Sul disco durex in questo momento mi sono rimasti solo il De bello civili letto da Elio e le storie tese con le sue

La fiducia in amore

fiducia in amore

La fiducia non è un sentimento razionale, ma è qualcosa che si prova al di là del concatenarsi negativo degli eventi. In un certo senso la fiducia è un filtro. Se sto con una persona e mi fido di lei tenderò a considerare il suo comportamento in modo differente, in un certo senso deformato, rispetto a quella che magari è la realtà. Quante volte vi sarà capitato di fidarvi di qualcuno a tal punto da non riuscire a “vederlo”? E quante volte, quando questo qualcuno ipotetico ha rivelato in modo incontrovertibile la sua vera

Due pazzi: Igudesman & Joo (video dementi inside)

Igudesman & Joo

Non tutti li conoscono ancora, ed è un vero peccato. Igudesman & Joo sono non solo due musicisti con i controzebedei rotanti, ma anche due attori comici inarrestabili che rifuggono il tradizionale, solenne (qualcuno direbbe barboso) modo di eseguire e presentare la musica classica. Joo è un superbo pianista che, quando non è impegnato a contrattare al mercato ortofrutticolo gorgheggiando arie e indossando parrucche del ‘700, si diverte a prendere in giro la salma di Rachmaninov per la sua mania di

La faccia presentabile della

Nonostante mi costi una certa fatica considerare appartenenti alla specie umana buona parte degli esponenti politici leghisti, devo dire che nutro un debole (vabbè, esageriamo…) per Bobo Maroni, primate solitamente dai toni pacati e dotato di una certa chiarezza espositiva, nonché di una montatura di occhiali piacevolmente sbarazzina. Si tratta comunque di un bipede non incline a lasciarsi andare alle uscite primitive e dal retrogusto razzista, ai rutti forcaioli e romaladronisti tanto cari a certi suoi colleghi di partito.

Wikipedia Italia e la sua scarsa considerazione del nostro amatissimo (?) medium (Bidibì inside)

Di Bello

Siamo agli inizi del 1988. Per risparmiare qualche lira, l’editore italiano di Zzap! decide di cacciare, senza farsi particolari problemi, Albini e soci (il celeberrimo Studio VIT, insomma), mettendo la realizzazione delle ottanta pagine della rivista nelle mani di un giovane e promettente disoccupato. Costui si era distinto, tra le altre cose, per la sua competenza, riconosciuta in sede internazionale, nel campo delle avventure testuali (è stato anche un prolifico autore). Il giovanotto, inizialmente faceva tutto da solo:

© 2017 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑