Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui

Month

giugno 2009

Se fumi

Il fumo passivo può uccidere

Non fumo. Ma uno dei ricordi d’infanzia più stupendosi e che conservo con maggior cura è quando andavo a sniffare i capelli di mia mamma conditi dal profumo delle Emmesserosse o Lindablù, mentre lei era intenta a disegnare furiosamente tre e mezzo o uni meno meno colorati e giganteschi sui compiti di malcapitati alunni cresciuti solo fuori. Inoltre, mi piaceva squartare sigarette in apparenza innocenti per masticarne avidamente e incoscientemente il contenuto. E poi sputare, o deglutire il tutto grazie all’aiuto di sane

Il coniglio Miyamoto Usagi compie i suoi primi, e probabilmente ultimi, 25 anni nell’indifferenza generale

Usagi Yojimbo

Usagi è l’antropomorfizzato e serissimo coniglio ronin disegnato nel 1984 dall’appuntita matita di Stan Sakai, ispirandosi alla figura di Musashi Miyamoto, vera e propria affettatrice vivente nella prima metà del XVII secolo. Yojimbo (”guardia del corpo“) è il titolo originale del potëmkinoso film di Kurosawa La sfida del samurai. Ronin invece pare voglia dire qualcosa tipo “uomo onda“, appellativo che nell’antico Giappone veniva conferito ai samurai orfani del loro padrone e privi di fissa dimora, spesso errabondi

Sono favorevole al fatto che a un ottuagenario premier, dalla prostata e dal passato discutibili, piaccia la diga

Silvio sul Times

Il futuro della civiltà è questo, quella libertà sessuale un tempo rivendicata dalla sinistra nelle piazze, stanze orali trasparenti, e tope minorenni a piede libero. Scostumatezza di costumi per tutti ben impressa sulla megamaxisegnaletica elettorale, senza falsi gini o pudori ottocenteschi. Ok, fa un po’ sceicco il contorno tamarro di regali, piscine, guardie del corpo, elicotteri, apicelli, ca(pe)zzoni, cazziavela. Ma tant’è. Le minorenni piacciono a tutti, è inutile negarlo per apparire migliori. E per questo c’è una legge, sentenziò mi pare

© 2017 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑