Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui

Month

giugno 2011

Il sei luglio il web italiano soffrirà un po’

Cloaca Maxima

L’Agcom potrà, a sua discrezione, decidere di calare il sipario con un click su siti internet scelti a caso (chiunque a ben vedere viola in qualche modo il copyright, anche solo con una foto o un filmato del suo supereroe della musica uòck prediletto, un cavillo si trova). Una situazione oltremodo incresciosa, poco democratica e palesemente incostituzionale (?) che, manco a dirlo, non trova corrispondenze nel nostro sistema planetario preferito. Il web italiano è sicuramente una cloaca

Spararsi in faccia fa malissimo di questi tempi

Nagone

Da piccolo sogni di diventare astronauta, premio Nobel, pornostar. Quando sei grande, la tua massima aspirazione è tirare un sospiro di sollievo controllando la cassetta della posta perché non è arrivata un’altra multa del ’95 da pagare assolutamente sennò ti pignorano anche il gatto o un conguaglio da ventordicimila cucuzze. Se il sito delle poste lo dessero in gestione a quelli di Splinder migliorerebbe. Ma ci rendiamo conto o no che la Moratti voleva fare assessore alla cultura

© 2017 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑