Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui

Month

settembre 2018

La mia Africa

Come spesso accade in questo blog non cercherò di fare un’asettica recensione dell’opera in questione, sicuramente già vivisezionata in ogni suo aspetto dai più illustri critici, ma mi soffermerò sul modo in cui l’ho vissuta, cercando di far scaturire dal… Continue Reading →

Curt Smith – Soul on Board

1993. Derby del cuore in casa Tears for Fears. Orzabal, col nick della casa madre, è ovunque con le varie Elemental, Cold, Goodnight Song e (soprattutto) Break it Down Again. Mentre Smith, già poco convinto di suo, si deve accontentare… Continue Reading →

La cena zompata di Calenda

(Collage di commenti lasciati sui social). Trovo che Calenda col flop della cena si sia forse semidefinitivamente bruciato: già cambiava idea ogni due per tre (entro nel PD per cambiarlo, no, mi sono offeso, vado via, no, rientro, però se… Continue Reading →

© 2018 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑