1. ultima cosa che hai bevuto: Frullato balsamico alle gonadi di dromedario. Ok, della comunissima H2O.

2. ultima chiamata: Una tizia che ho conosciuto sugli internetz e ha avuto la bella pensata di telefonarmi. Credo di averla annoiata a morte perché mi ha chiuso il cellulare in faccia è caduta la linea mentre stavo tentando di disquisire di non ricordo quali cazzate. Visto come si dipingeva (“io sono cioppobbella e affascinante!1“) non riesco a strapparmi le unghie dei piedi per ciò.test facebook

3. ultimo messaggio: Spam della Wind o un tizio saldamente convinto che io sia appassionato di serate goth-fetish-anal-sado-maso (il mio numero dev’essere stato spammato violentemente sui cessi di tutti gli Autogrill del globo).

4. ultima canzone ascoltata: Ghost, in loop, ingiusta b-side spiritizzante dei depesci.

5. ultima volta che hai pianto: Piango spesso come una fontanella pubblica, di questi tempi poi.

6. hai mai frequentato due persone contemporaneamente? Direi di no, troppa fatica già frequentarne una simultaneamente.

7. sei mai stato tradito? Nonostante le mie origini terrone, stranamente non sono granché interessato all’argomento, né assoldo investigatori privati con licenza di uccidere indipercui.

8. hai mai baciato qualcuno e poi ti sei pentito? Sì, una tizia tutta carie e alito del 600 a.C. che voleva non so quanti conigli, e allora fuggii.

9. hai perso qualcuno di speciale? Purtroppo.

10. sei mai stato depresso? Sono fondamentalmente un depresso ottimista.

11. ti sei mai ubriacato e poi hai vomitato? Naaaa, non mi piace esagerare in modo così banale o perdere il controllo del mezzo (la putenza è nulla senza il) come il primo adolescentello emo.

ELENCA TRE COLORI CHE TI PIACCIONO:
Mi piacciono tutti indistintamente nelle varie salse, il bianco accecante, il nero assorbente (non nel senso più tampaxiano), gli abbinamenti sgargianti, il colour clash spectrumista. Ma l’Yves Klein’s blu ha forse una marcia in più.

QUEST’ANNO HAI :
15. fatto nuove conoscenze? Virtuali pure troppe…

16. smesso di amare qualcuno? Amare è una parola grossa…

17. riso fino a piangere? Sì, quando leggo i post di Vertigoz.

18. incontrato qualcuno che ti ha cambiato la vita? Non ho grossa stima di chi addirittura gli cambia la vita se incontra qualcuno, foss’anche Einstein, Mozart o Capezzone in persona…

facebook test19. capito chi sono i tuoi veri amici? Bof, ‘sta retorica del pisello dei “veri amici“, di solito selezionatissimi scudieri non traditori blabla non mi affascina granché, così come le domande del cazzo dei test di Facebook.

20. beccato qualcuno che stava parlando di te? No, macchiseneincula, già la vita è dura, togliere pure la possibilità di parlar male della ggente alle spalle mi appare eccessivo.

21. baciato una tua amica? Nein-niet.

22. quante persone tra i tuoi amici di facebook conosci realmente? Un po’, ma essendo intorno ai 183 (ogni tanto qualcuno si suicida senza preavviso) non mi va di fare i conti.

23. quanti bambini vuoi avere? Mah, ogni tanto mi viene un vago desiderio di paternità ma poi passa. Razionalmente, non ha molto senso arrogarsi il diritto di mettere al mondo altre criature per farle soffriggere orribilmente in un mondo già affollato e difficile (e impoverirsi ulteriormente e perdere tempo a starci appresso). Gente, adottate pischelli negri, casomai. Però gli istinti spingono a compiere atti apparentemente inconsulti e ad avvertire esigenze primitive insopprimibili, talvolta. Liquidare l’argomento con cinismo e pragmatismo, o con qualche battuta, mi sembra avventato e superficiale.

24. hai animali domestici? Ovviamente felini a strafottere :smug: . Senza costoro, autentiche opere d’arte deambulanti, ci sarebbe un grosso motivo in meno per sopravvivere in questa giungla.

25. vuoi cambiare il tuo nome? Mah, direi sicuramente in yngnrjnwrrnrynwr. Al più presto.

27. come hai festeggiato il tuo ultimo compleanno? Chisseneincula, roba da scuole medie (“Suuul piatto gira un geghegéeee…“). Le persone libere, sane e non mentalmente deficienti festeggiano quando cazzo ne hanno voglia.

28. a che ora ti sei svegliato stamattina? Ho un metodo infallibile: quando il gatto inizia a pigolare e a passeggiarmi sulla faccia vuol dire che è ora.

29. che stavi facendo la notte scorsa a mezzanotte? Ma che cazzo vuoi che ne sappia, non mi ricordo nemmeno che stavo facendo cinque minuti fa…

30. qual è la cosa per la quale non riesci ad aspettare? Sono per natura paziente, l’hype mi è totalmente estraneo: dipendesse dai miei acquisti compulsivi, le case di produzione cinematografiche, discografiche, videoludiche, ecc. fallirebbero l’altroieri.Berlusconi fotomontaggio Noemi

31. l’ultima volta che hai visto tuo padre? Due mesi fa… ma un quattro quinti di cazzi tua no, eh?

32. qual è la cosa che ti auguri di cambiare nella tua vita? Non me ne frega più un cazzo di migliorare, esisto, faccio, miglioro, peggioro e aggiorno questo blogghe solo per abitudine.

33. che cosa stai ascoltando ora? Le stronzate che stanno gridando a Ballarò.

34. hai mai parlato con una persona che si chiama tommaso? Non ne conosco tanti, forse un idraulico, ma non ricordo di essere andato oltre il buongiorno buonasera. Ma se anche fosse? È così grave?

35. che cosa ti da su i nervi in questo momento? Ora e sempre, l’imbecillità universale totalizzante.

36. la pagina web più visitata? Questa.

37. qual’è il tuo vero nome? Ogni volta che qualcuno scrive “” o “qual’è” Gesù uccide un grissino.

38. soprannomi? Cambio nick incessantemente.

39. sei fidanzato? Trovare una tizia non logorroica, non interessata a passare le giornate polemizzando in continuazione per futili e imprecisati motivi, pensante, con interessi vari ed extrabancari, che non assomigli a :mastella: e che sia poi miracolosamente intrigata da me non è semplicissimo, concedimelo…

40. segno zodiacale? Noooooooouuuuuuuuuuaaaaaaaaaargggggggggggggggggh… E io che mi ero messo di buzzo buono per completarlo tutto… non ce la posso fare non ce la posso fare non ce la posso fare non ce la posso fa