Visto che ogni volta che c’è un tema caldo sul web scatta l’ironia verso i “sessanta milioni di navigatori, economisti, operatori ecologici, ecc.”, facciamo così. Ognuno rende pubblico inequivocabilmente il ramo del sapere di sua competenza e parla solo di quello al momento opportuno, mentre gli altri ascoltano adoranti in religioso silenzio. Quando haTrinchetto finito, tace e può riprendere liberamente a postare gattini.

Vabbè, tanto su internet sembriamo tutti più biondi e intelligenti…

Ai tempi in cui divoravo riviste metal mi sollazzavano le interviste ai misantropi del viking black, gothic death, true brutal grind più trasgressivo, dal look malvagissimo e dai precedenti penali irriferibili, con i loro proclami e le sparate spaccone. Quando chiedevano loro cosa ascoltassero spesso grugnivano risposte tipo “Mah. Sai. I Beatles, gli ABBA, Gianni Morandi…”.

“SCHETTINOOO! RISALGA A BORDO! MA PORCA DI QUELLA P*$%&@A…” “Sì, un attimo, finisco di mungere le mucche a FarmVille, poi ci penso”.

I miei gatti saltellando sulla tastiera sarebbero riusciti a scrivere un articolo sul Concordia superiore a quello di Gramellini, con spunti di riflessione più originali.

Explorer > Firefox.

Se le religioni promettessero posti di lavoro a tempo indeterminato, anziché la vita eterna o robe simili, l’ateismo sarebbe presto spacciato.