Libero compra Virgilio.

Nasce così il più grande player italiano del web.

Schwarzer, Schweizer, Schwarzkopf… Se proprio dovete crocifiggerlo mediaticamente almeno azzeccate il cognome.

Comunque devo ammettere che durante l’intervista a momenti mi mettevo a piangere come un vitello anch’io. Ma forse c’entra il fatto che aveva smesso di funzionare il ventilatore.

Grillo non ha ancora sclerato contro la sonda su Marte (i soldi potevano essere impiegati per trasformare la Salerno-Reggio in una pista ciclabile tappezzata di pannelli solari e per regalare la banda larga ai bambini del Quarto mondo)?

Care suore che scrivete al direttore della NASA cacando il cazzo per i soldi spesi nelle missioni spaziali, perché invece non chiedete al Vaticano di comprare tonnellate di goldoni e di distribuirle in Africa?

Il badminton andrebbe reso incostituzionale.

Ancora esiste gente che «la virgola prima della “e” congiunzione non si mette». Che siano stramaledette e brucino lentamente all’inferno quelle grandissime babbee delle vostre maestre delle elementari.

L’ego di Bolt, particolare.