Gli antivaccinisti preoccupati della diffusione delle malattie infettive. Un po’ come se gli stronzi si lamentassero perché non abbiamo passato l’Anitra WC nel cesso.

Fateci caso, qualsiasi computer sequestrato in Italia contiene immancabilmente foto pedopornografiche. Per me le mettono di default alla vendita, insieme al sistema operativo e al resto. Poi uno, se vuole, le toglie.

La glorificazione trasversale di Putin per motivi diversi. Destra e sinistra unite nel disagio. È meraviglioso tutto ciò.

Visto (in leggero ritardo) Nói Albínói, riassunto: #teamestate#teaminverno 7-1.

Io a quelli favorevoli all’abolizione del suffragio universale toglierei il diritto di voto. (A quelli favorevoli sul serio, non a quelli favorevoli così, tanto per dire). Non riuscire a cogliere gli immensi rischi connessi a una scelta del genere è perfino più dannoso della più crassa ignoranza e stupidità.

L’80% (mi tengo basso) dei genitori (etero) è composto di sciagurati ai quali andrebbe tolta senz’appello la patria potestà prima di nao, e si discute dei gravi danni che apporterebbero alla società e alla psiche dei regazzini le adozioni gay, ma roba da pazzi.

Leonardo per chi non ha tempo: l’Isis consolida lo status quo (non posso essere apertamente cospirazionista quindi via con gli equilibrismi).

Uriel per chi non ha tempo: Casaleggio sta per schiattare, quindi Grillo se ne deve trovare un altro.

Il mondo sarebbe un posto migliore se le persone normali non dovessero stare un sacco di tempo appresso a quelle “ehm” per tentare di spiegare loro anche le cose più elementari.