Lanciata sul mercato la nuova pillola che ritarda il piacere. (Ma non basta pensare a Gasparri?). Un uomo su cinque (soltanto? seeeee) sarebbe afflitto dall’annoso problema, secondo gli istituti di statistiche. Eiaculazione precoceCioè gli stessi per i quali quando il prezzo dei generi alimentari aumenta del 50% e quello della cocaina si dimezza il potere di acquisto dei consumatori rimane invariato. “Il governo Berlusconi non ha organizzato nella casa del giudice Mazzella alcuna riunione“, ha dichiarato il ministro Vito rispondendo a un’interrogazione parlamentare. La cena d’affari tra il premier e i due membri della Corte, chiamati tra breve a pronunciarsi sulla costituzionalità del Lodo Alfano, si sarebbe infatti svolta nell’ampio giardino antistante l’abitazione. Annunciati i provvedimenti contenuti nella manovra estiva. Tra gli altri, forte impegno contro l’evasione fiscale, agevolazioni alle imprese, misure pro-consumatori, lotta senza quartiere ai monopoli e alla prostituzione. (Riguardo quest’ultimo punto, pare sia in arrivo un lodo per i dipendenti RAI e Mediaset. Fede, Giordano e Minzolini potranno continuare a peripateticizzarsi tranquillamente, come sempre). Partito Democratico di nuovo sull’orlo di una crisi di nervi dopo le ultime sconcertanti dichiarazioni di Debora Serracchiani, che avrebbe addirittura definito Franceschini “simpatico“. “E non ho ancora rivelato quello che penso realmente di D’Alema“, pare abbia poi aggiunto la giovane europarlamentare. Secondo gli analisti, la scissione del PD al congresso si preannuncia a questo punto inevitabile. Ahmadinejad è stato costretto ad annullare il suo impegno in Libia al vertice dell’Unione Africana. “Ora ci sono altre priorità“, avrebbe spiegato il presidente iraniano mentre gestiva le richieste di amicizia e aggiornava il suo profilo su twitter, facebook, friendfeed e myspace. Dopo Kakà, Cristiano Ronaldo e Raul Albiol, il Real Madrid fa suo anche Benzema, per la modica cifra di 35 milioni di euro. Nel mirino del presidente Florentino Perez resterebbero ora solo Ibrahimovic, Pato, Rooney, Di Caprio e Madonna.