Sì, tanti auguri di morte immediata e splatterosa ai regazzini che esplodono raudi precisamente alla fermata del bus che devo prendere.

Siete grandi ormai, è ora che sappiate la verità: Babbo Natale esiste, ed èAlaska 1963 Alfonso Luigi Marra.

L’Inferno è un luogo nel quale pizza, pasta e patatine fritte fanno ingrassare e la barbabietola rossa fa bene alla salute.

La gallina è un animale meraviglioso. Se si nasconde un pulcino dietro una tavola di legno, essa interverrà allarmata dal pigolio. Se invece lo si mette sotto una campana di vetro posta davanti ai suoi occhi e lo si trasforma in Chicken McNugga, se ne sbatterà allegramente il ciufolo.

C’è il film natalizio con Gerry Scotti (Gerry Scotti), e naturalmente mi tocca sciropparmelo. Per fortuna ci sono le pause pubblicitarie che rendono un po’ più sopportab… ah no, c’è Gerry Scotti pure negli spot.

[the socialnet madness] Consigli disinteressati per gli sviluppatori di Diaspora. Buttate nel cesso tutto quello che avete realizzato, e rifate daccapo Diaspora, però uguale a FriendFeed, però con la ricerca funzionante, però al posto di “FriendFeed” in alto a sinistra ricordatevi di scriverci “Diaspora”, mi raccomando.

[the socialnet madness] Ho ancora un paio di inviti per Diaspora, scambio alla pari con figurine dei Digimon e bootleg dei Jalisse.

[the socialnet madness] Se sacrificassimo un utente a Quetzalcoatl, FriendFeed tornerebbe sano e forte di sicuro.

Vi immaginate se un giorno scoprissimo che la gente con la quale interagiamo su internet esiste per davvero?