Dibattito tipo alla Camera. Parla Della Vedova e Berlusconi dorme. Parla Franceschini e Berlusconi dorme. Parla Cicchitto e Berlusconi dorme. Parla Berlusconi e Berlusconi dorme.

L’imperdibile puntata di Otto e mezzo di ieri. Rizzo: “I rimborsi ai partiti sono aumentati troppo negli ultimi anni blabla”. CallaghanSposetti, improponibile tesoriere WTF del PD con look da pecoraio abusivo: “Aaaaaah! Ardigolo guarandanove della Gosdiduzzione!!1 Aaaaaah! Gombloddo dei giornali e dei poderi forti gondro la demograzzia!!1 Aaaaaah!”

“Casseri leggeva libri di fantascienza, guardava film con Clint Eastwood e mangiava spesso la pasta al pomodoro.” Ok, vado a costituirmi.

Google: “Basta SEO, è inutile“. Ditta di antifurti: “Basta ladri, statevene a casa, (provarci) è inutile”. Gino l’oste: “Basta andare a comprare vino dagli altri, c’è il mio che è tanto buono”.

Di più fastidioso del sole prima del tramonto che ti buca gli occhi c’è solo un palo della luce arroventato che ti entra delicatamente nel culo e poi ti buca gli occhi.

Esistono social network tematici su quasi tutto (sport, musica, uncinetto, sesso tantrico, ecc.) ma quello basato sulla diffamazione anonima mancava, effettivamente. Grossa idea.

E la timeline fa schifo, e la vecchia interfaccia di Twitter era meglio, e WordPress 3.3 non va bene. Se nell’antica Mesopotamia vi avessero mostrato la ruota avreste detto “A che serve ‘sta stronzata? Posso andare benissimo a piedi”.