Uomini e donne

L’uomo è fastidiosamente rozzo, prevedibile, sicuro di sé e dei suoi spermatozoi, gradassi e truffaldini. La donna è troppo mobile, sfuggente, psichedelica. È ormai necessaria la comparsa e la moltiplicazione in natura di sane e rilassanti alternative.