Tag Alessandro Gilioli

Gilioli per chi non ha tempo, Volume (boh) 1

Facebook (edit: rimosso il thread dopo qualche ora) [1] Piovono Rane “Skantalohhh, un karabiniere ha investito unaaaah, ma stavolta non ci fregherete, io ho visto tutto, IO!1” (Sottotesto: sbirri merda, ma quanto sono ganzo?). “Ma si sono fermati a soccorrere?” . “Sì…”…. Continua a leggere →

Migranti & C. (Gilioli e Gino Strada inside)

Mi pare evidente che in questo momento storico, in varie zone dei social e dei bar sport, sia preponderante il cinismo sfacciato e senza cuore, per il quale se un ne*ro schiatta si dice apertamente che non ce ne fotte… Continua a leggere →

Marrazzo si è giustamente “dimesso”. Non so a voi, ma a me l’immagine di lui ammanettato in lattice nero che

Marrazzo con Alemanno

si fa frustare da travoni sudamericani blocca l’appetito da giorni. Premesso che ad andare coi trans non c’è nulla di male (ma nemmeno con buttane che lo facciano per libera scelta, o con spensierate diciassettenni, it’s biological). Cioè, io me lo amputerei e lo getterei in pasto agli spinosauridi del vicino piuttosto che farmi inchiappettare da un’avvenente tizia dotata di pirellone regolamentare, ma si sa, i gustibus… Mi sembra forse prematuro impalare in pubblica piazza il governatore del Lazio

Trovo demenziale lo sciopero dei blog prescritto da Gilioli

Blogger

Primo, chi vuoi che ti si inculi a metà lujo. Secondo, si tratta di un argomento non banale, i limiti che OVVIAMENTE incontra la libertà di fare e sparlare su internet, e come tale va affrontato, non evitato. Richiede dibattito, presa di coscienza, blablabla. Quindi semmai digitatene a più non posso. Prendete questo ennesimo ddl idiota e mettetene in evidenza le infelici scelte lessicali (generici e imprecisati “siti informatici” obbligati a rettificare). Chiedete che vengano illuminati gli aspetti più oscuri e insidiosi, quali

© 2020 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑