Tag antiberlusconismo

Si può essere antiberlusconiani senza smarrire il lume della ragione? Secondo me, sì…

Saluto

Il ministro Maroni (avvistato a Matrix) ha fatto un parziale dietrofront sulle sbroccate iniziali, ma non basta. In realtà non serve nessuna nuova legge per regolamentare l’internetZ, a meno che non se ne voglia comprimere l’innovativa libertà e l’enorme e selvaggia forza d’urto espressiva. Se insulto, diffamo, incito alla violenza (ma sul serio) già ora la polizia postale può rintracciarmi e la magistratura aprirmi il culo. Se sto violando il regolamento di facebook, che i miei commenti vengano cancellati

Riacciuffatevi

Mafia

Berlusconi, si sa, è un bambino piccolo e prepotente che dice un sacco di stronzate, quotidianamenente. La questione Spatuzza mi appare una bomba termonucleare di scarsa rilevanza: abolirei il tempo limite entro il quale i pentiti possono lanciare accuse, ma certo è che ricordarsi di fatti importanti mesi e mesi dopo aver iniziato a collaborare fa sembrare meno credibile un po’ tutto quello che fuoriesce dagli orifizi del collaboratore. Mi pare che alcuni si scordino, come al solito, magicamente, le

Il calendario dell’antiberlusconiano sagace

Gnam

Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti. Continua a purgarti.

Elezioni europee + responsabilità politica dilagante e antiberlusconismo selvaggio

Manifesto elettorale elezioni europee

Ebbene sì, lo confesso. Sono fondamentalmente antiberlusconiano, e non ci vedo proprio niente di male, anzi (essere di sinistra mi annoia, come tutto ciò che contempli l’annullamento obbligatorio della personalità in favore del grande e irrazionale mucchio selvaggio; ci vedo più tanta retorica ammuffita e voglia di sentirsi superiori mentalmente, eredità del ‘68, che quella di affrontare nel miglior modo possibile le questioni concrete e i problemoni apparentemente insormontabili che ci si parano

© 2020 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑