Tag blog

Come nasce un post

Un post di Babbo Natale ormai non deve dimostrare più una fava (ora Notizie Purganti) prende forma nell’oscurità, a mia insaputa, mentre un corpo rotola semisvenuto tra le coperte, rimbalzando sul pavimento e il gatto. Oppure nasce pensato con le parole precise durante la fila alle poste, o mentre il fruttivendolo mi tiene in ostaggio raccontandomi le sue insignificanti e sovrumane cazzate. E rimane lì, a fare la fila (il post), dato che poi ovviamente me ne dimentico e deposito all’interno della cassettina un ricordino

Le tette

Latente – Capezzolo, Milano surreale Una volta terminata la scuola, stufa di tutto, decisi di aprire un blog. Presto però, sarà stato per via del template, che ormai già non mi rispecchiava più e che non riuscivo a modificare senza produrre… Continua a leggere →

Articoli seguenti »

© 2020 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑