Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui

Tag

Daniele De Rossi

RomaJuventus uno a uno

Far giocare RomaJuventus uno a uno il lunedì sera equivale a uccidere un calcio già stramazzato più volte. L’atmosfera però sembra proprio quella tesa e imperlata di edonismo degli anni 80. La compagine al soldo di Luigi Enrico si gioca tutto. È la partita della svolta, la ventordicesima. Sarà mai possibile elevare proficuamente il torello degli allenamenti a credibile sistema di gioco nella serie A Tim del futuro pur senza disporre di Messi e alieni vari? Non penso proprio, e infatti la sensazione è che

Clamoroso: ritrovata la sfera calciata da De Rossi all’Old Trafford!

Tib Street ritaglio

Ferguson parcheggia il magico duo su una panca fatata per umiliare l’avversario, ma entrambi i cannonieri sembrano essere regolarmente lì con gli altri, più sgambettanti e cicciobombi che mai. Calci d’angolo come se piovesse, tiri potentissimi vengono difatti esplosi in direzione di un resuscitato Doni, prestigiatore soprattutto nel rifiutare in controtempo una mela avvelenata sbucata dal nulla. Mancini non torna proprio mai, gli stop a inseguire di Perrotta, la difesa disposta con l’allegria di un’amichevole

© 2019 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑