Tag eutanasia

Nessuna notizia

Gatto feroce

Ore 10, 11 minuti primi e 12 secondini, sono atterrato or ora sul molleggiante pianeta comunemente soprannominato Terra e mi guardo intorno con l’ausilio di otto teste, trentacinque alluci, undici trombe d’Eustachio, mezza lombata di bue e sedici etti di bulbi oculari ben rosolati con aggiunta di spezie ed erbe lucane appena raccolte, grazie. La popolazione indigena qui è strana, e, diciamocelo, anche un po’ puttana. Urla, si contorce e si lamenta in continuazione per i motivi più disparati, ma in particolare per

Più se ne parla meglio è

Eutanasia Englaro

Non ho capito esattamente perché non si dovrebbe flammare in giro del caso Elu. Rispetto della volontà del vegetale? Qualcuno crede davvero che il buon Beppe non potesse allungare quei cinquecento euri all’anestesista invece che spedire piccioni viaggiatori a destra e a manca? Perché si formi una coscienza su questi temi è necessario che la ggente possa immedesimarsi in qualcuno, vederlo, annusarlo, dire io al posto suo. È evidente che — a parte quattro gatti talebani, un paio dei quali tra un po’

© 2020 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑