Tag gay

La piramide di Maslow per le genti di Sinistra (quella Verahh)

Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in bocca. Il mattino ha il pandoro in

Prossimi coming out di Tiziano Ferro

Batman gay

“Uso la pancetta per fare l’amatriciana, e ho la libertà di poterlo dire”. “Da piccolo facevo di nascosto la pipì nelle bottiglie di Estathé, e ho la libertà di poterlo dire”. “Con la febbre è meglio coprirsi bene, e ho la libertà di poterlo dire”. “Possiedo la discografia completa dei Rotting Christ e di Cristina D’Avena, e ho la libertà di poterlo dire”. “Raggiungo l’erezione solo guardando documentari sugli elefanti della savana che cacano diarrea in fiotti da 20 kg l’uno, e ho la libertà di

Nessuna differenza tra gay ed etero per l’arcivescovo di Canterbury. Ma la Bibbia e il Papa sono d’accordo?

Le relazioni omosessuali possono riflettere l’amore di Dio”. Non è Luxuria a dirlo, e nemmeno Cecchi Paone, ma Rowan Williams, capo di una Chiesa anglicana sempre più attenta ai diritti di gay e donne (mentre quella cattolica…). Se lo sentisse Benedetto XVI gli prenderebbe un colpo. Eppure è proprio vero, secondo Rowan Williams, arcivescovo di Canterbury, primate della Comunione anglicana e poeta di successo, Dio (se fosse finalmente libero di esprimersi senza intermediari e interpreti impegnati in un’opera di continuo

© 2020 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑