Tag mame

Il Wii Unfit degli anni 80?

Blogger di successo in culla

Kid no Hore Hore Daisakusen (© 1987 Nichibutsu), tenero, brioso e iperultrapacioccoso coin-op — conosciuto dalle massaie di tutto il globo col ben più evocativo nome di “Omino che gira per lo schermo raccogliendo forzieri con il tesoro e alla fine appare una porta che lo conduce in un nuovo labirinto” — è, tuttosommato, una sorta di versione deluxe e un po’ cicciona di Lode Runner, con vista dall’alto. Bisogna difatti scavare buche, tante, tantissime buche, sperando che qualche agente segreto un po’ sovrappeso

Out Run 1+2 rearranged

Outrun

1986
La gente si accalca nell’antro, schiamazza intorno.
Mi avvicino al capannello, mi affaccio pericolosamente.
Vedo la creatura.
Pochi secondi di saliscendi, appassionanti accappottamenti autostradali.
Scorgo tra ascelle malfamate paesaggi inimmaginabili anche solo il giorno prima.
Si alternano rapidamente

© 2020 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑