Tag Matteo Salvini

Partiti politici, comunicazione social e (ab)uso dei meme: il caso di +Europa e di Salvini che citofona

Premesso che giudico a dir poco turpe, indecente e “democraticamente al limite” l’episodio che ha originato tutto ciò, così come il codazzo sghignazzante dei giornalisti al seguito [1]. Il meme di +Europa oggetto di questo post è solo un episodio,… Continua a leggere →

Sardine

Le cose non condivisibili che le sardine dicono, come «la violenza verbale va equiparata a quella fisica», sono bestialità (magari non siete in grado di capire il perché, ma fidatevi, lo sono). Anzi: «pretendiamo che» (giusto nell’ottica di abbassare i… Continua a leggere →

Non uscite nelle ore più calde, bevete tanto, mangiate molta frutta ed evitate di fissare a lungo foto di Aldo Moro tutto imbacuccato sulla spiaggia

La DC in qualche modo era la “destra” dell’epoca, visto che da quella parte più all’estremo c’era solo il MSI fisso a percentuali basse. E foto come quella che è stata condivisissima sui social nei giorni scorsi (per contrapporla all’immagine… Continua a leggere →

Sulla stupidità dei populisti. E su quella degli “antipopulisti”. (Aka: Innumeracy e l’elettore medio, messo decisamente peggio di come Silvio se lo rappresentava, versione 2,04 rimasticata)

Il 2,4 passato a 2,04, pronuncia da talk show per entrambi: «dueequattro», come per una sorta di magico charm pricing da ipermercato, tanto quelli che ci votano sono così gonzi da non accorgersi della differenza – nei fatti enorme, sostanziale… Continua a leggere →

Finalmente

“La stampa ne parla”, invece del solito piagnisteo “nessuno lo dice”, “i media vogliono oscurarmi”, ecc. Finalmente un mitomane come si deve. Ogni volta che leggo qualcosa di Saverio Tommasi poi sono costretto istantaneamente a cavarmi gli occhi, ad amputarmi… Continua a leggere →

Non smetterò mai di sognare che un giorno Gomez e Padellaro saranno costretti a cercarsi un lavoro vero

Decenni di quesiti con la Susi, corvi parlanti, ispettori Bracco e di Settimana Enigmistica comprata regolarmente a casa mia e non ho mai vinto un accidente, nemmeno un contaminuti Orieme, una cioccolatiera Simac o uno spremiagrumi Princess. Giannelli, mavatteneaffan… Salvini… Continua a leggere →

Ed è gol, gol, goooooool! Grandissimo gol di Salvini!

Il centravanti lombardo, ben servito dalla mezz’ala Appeppecrillinho, ha stoppato elegantemente la palla con la panza approfittando di uno svarione dello stopper Eurocrate e con l’interno cazzo ruttando l’ha appoggiata facilmente nella porta, inspiegabilmente lasciata incustodita dall’estremo eurodifensore che era… Continua a leggere →

Migranti & C. (Gilioli e Gino Strada inside)

Mi pare evidente che in questo momento storico, in varie zone dei social e dei bar sport, sia preponderante il cinismo sfacciato e senza cuore, per il quale se un ne*ro schiatta si dice apertamente che non ce ne fotte… Continua a leggere →

Ode a Matteo Salvini

Matteo Salvini canzone razzista antinapoletana

In politica a vent’anni
per vestire i verdi panni,
non è molto ecologista,
né irlandese, sol leghista;
di un partito edificato
contro chi al nord non è nato
o comunque è più sfigato:
che pensiero assai

© 2020 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑