Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui

Tag

olanda

Luìs niùs edition 24 luglio ’09

Ghigliottina Ikea

Pare che nel ddl sicurezza ci sia una norma che consente di togliere i punti della patente anche per le infrazioni fatte in bicicletta, ma solo a coloro che hanno la patente. Nuove misure sarebbero allo studio per multare anche i pedoni e i proprietari di tricicli, passeggini e dischi volanti, ma solo se castani e vestiti in abiti scuri, nei giorni festivi. Panico nelle strade per il jackpot da 105,3 milioni di euro e 875 bruscolini del Superenalotto. Secondo gli esperti, le probabilità di fare sei sarebbero leggermente inferiori

Quel gran pezzo dell’Olanda, tutta nuda e tutta calda, si fa asfaltare dalla Russia

Quel gran pezzo dell’Olanda, tutta nuda e tutta calda, si fa asfaltare per 87 minuti dalla Russia che va in goal con Pauvlichenko (le tifose però sono sempre un bel vedere). Poi la palla sbatte addosso a Van Nistelrooy che fa pari e patta. I putiniani continuano a sprecare l’impossibile, ma poi finalmente Van der Sar si ricorda del suo talento e gli regala la vittoria. Il terzo quarto di finale, giocato in uno stadio St. Jakob-Park di Basilea infarcito di ululantissimi tifosi orange, si preannuncia particolarmente orgasmico. Le due

L’Italia campione del tonno è fuori

Italia

Che importa dell’inflazione galoppante dei decessi sul lavoro provocati dall’inquinamento delle intercettazioni ambientali senza sosta che creano buchi abnormi nel bilancio che Tremonti deve riempire ma poi al governo arrivano i comunisti e tutto va a puttane allora incarceriamole. Non pigliamoci per il qulo. L’Itaglia campione del tonno è fuori. Ori, ori, ori (effetto eco). È del tutto evidente infatti la torta che verrà simpaticamente sfornata dalle avversarie mafiapizzatransalpiniche nel prossimo match.

L’Olanda si adegua all’Europa per le droghe… ma non sarebbe meglio il contrario?

Olanda droga

Tutti sappiamo che il consumo di droghe aumentò enormemente in Europa e negli USA nel corso degli anni 60 e 70, scatenando il panico nelle strade e nei governi. La politica di riduzione del danno scelta dall’Olanda, unita a un’efficace prevenzione, è riuscita a stabilizzare il consumo al livello del 1980, un successo rispetto a quanto avvenuto altrove (2,4 morti per droga ogni milione di abitanti, il dato più basso nell’intera comunità europea). Ciononostante oggi la terra dei tulipani sta per rivedere il suo atteggiamento verso le

© 2019 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑