Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui

Tag

stupro di Capodanno

Stuprare a inizio legislatura conta di meno

forcone

Ho come la vaga sensazione che siano tornati in auge gli stupri, i quali tanto furoreggiavano qualche tempo fa. Segno che la necessità di fare audience supera anche i biechi calcoli di convenienza politica. Si stupra anche quando c’è Silvio al governo, insomma. Con buona pace di Paolo Del Debbio e scendiletto consimili, sebbene violentare a inizio legislatura incida innegabilmente di meno che farlo a pochi mesi dall’apertura delle urne che contano. È evidente — ed è spiegato *ene in questo articolo del Corriere

© 2019 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑