Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui

Tag

superbowl

Più divertente che fissare gli automobilisti fermi al semaforo che guardano gli anziani che scatarrano sui lavori in corso

Superbowl

Dopo l’ultima, interessantissima edizione del Superbowl giuro che non mi lamenterò mai più del recente inserimento in pianta stabile di bridge, dressage, bukkake e uncinetto tra le discipline olimpioniche CIO approved. Delle partite che finiscono zero a zero sbadigliate tutte a centrocampo con annesso flusso di coscienza obbligatorio di Salvatore Bagni sfuggito all’antidoping, alle camicie di forza, ai trilioni di bollettini del canone RAI urlanti che assumono sembianze umane per prenderlo a stivalate sul

© 2019 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑