Tag Veronica Lario

Ode a Veronica e Silvio

Silvio Berlusconi Veronica Lario

Prima ancor del premierato,
era già uomo sposato,
nato Pier, nata Marina…
ma tradì la mogliettina;
a Milano, era l’80,
lei non era certo santa,
“Il magnifico cornuto”
recitava, e conosciuto

L’invasione delle ultratope

Noemi e Silvio

Mi sembra che l’età delle silvine e delle berlusconze stia cominciando a inabissarsi pericolosamente. Che una legge pedofila ad personam sia alle porte? Dice il tale, eh ma cosa avete contro queste generose fanciulle, dopotutto ora l’età media per poter fare soffocotti alle genti è scesa in modo sesquipedale, anche i vecchi impotent… ehm, diversamente giovani poi hanno diritto ad avere una felice vita sessuale, è giusto che nei vari parlamenti si peschi da tutti i settori della società incivile, basta con gli antiestetici, fuligginosi

Sunshine Arcore

Siamo nel 2057, il Sole, ahimè, sta morendo, la Terra di conseguenza pure, mentre Andreotti continua imperturbabile a godere di ottima salute. L’intelligentissima soluzione per provare a svegliarlo un po’ (il Sole, non l’highlander democristiano) sta nell’andare a infilargli una serie di suppostone atomiche su per il retto, nonostante l’inevitabile fallimento di una precedente, analoga missione. Ora, ho sempre dato un’importanza mooolto relativa alla presenza/assenza/inattaccabilità della trama per la buona

© 2020 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑