Tag wikipedia

Se internet fosse sempre esistita

Cristoforo Colombo avrebbe navigato di meno. Ci sarebbero risposte ai quesiti che da sempre tormentano l’umanità. Gli italiani avrebbero usato il nuovo e capiente strumento per contrastare le iniquità del Ventennio, oppure si sarebbero limitati a twittare i mondiali vinti, esultando con Sallusti per le prestigiose alleanze internazionali e per i treni che transitavano in orario? Perché le associazioni dei consumatori, sempre pronte a battersi contro ogni tipo di sopruso, reale e immaginario, lasciavano che

Sono due Etta e mezzo, che faccio, lascio?

Etta James

Io tra i nomi maschili non ho mai capito Alvise. Cioè, sono di larghe vedute, mi sta bene perfino che uno si chiami Cirillo, Ottorino, Pancrazio o Stanislao… Ma Alvise che mi rappresenta? Come si fa a considerarlo un appellativo plausibile? “Orrore, è morto un laureato che puliva i cessi della Concordia”. Se avesse avuto la terza elementare sarebbe stato ok? “A causa del testo della canzone, Alizée veniva identificata come la Lolita del brano” (Wikipedia). Ma guarda un po’, chi

Wikipedia Italia e la sua scarsa considerazione del nostro amatissimo (?) medium (Bidibì inside)

Di Bello

Siamo agli inizi del 1988. Per risparmiare qualche lira, l’editore italiano di Zzap! decide di cacciare, senza farsi particolari problemi, Albini e soci (il celeberrimo Studio VIT, insomma), mettendo la realizzazione delle ottanta pagine della rivista nelle mani di un giovane e promettente disoccupato. Costui si era distinto, tra le altre cose, per la sua competenza, riconosciuta in sede internazionale, nel campo delle avventure testuali (è stato anche un prolifico autore). Il giovanotto, inizialmente faceva tutto da solo:

© 2020 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑