Tag russia

Sull’invasione russa dell’Ucraina, post in continua espansione, come l’Universo (era: Il pezzo di Portelli – in risposta a quello di Manconi – per chi non ha tempo)

Sintesi del suddetto articolo: gli ucraini non sono comunisti quindi del loro strano e incomprensibile desiderio di non sottomettersi a una dittatura demmerda non ce ne fotte un cazzo. (Aggiungere capziosità circensi a piacere ed effetti speciali pseudocolti quanto basta… Continua a leggere →

Vennero a prendere gli ucraini

Illia Ponomarenko: «Just try and realize this. Russia today dropped a 1000-kilogram air bomb in downtown Mariupol. In a location between a hospital and birthing centre. Just because it can».Vennero a prendere gli ucraini senza che gli avessimo dato armi… Continua a leggere →

Quel gran pezzo dell’Olanda, tutta nuda e tutta calda, si fa asfaltare dalla Russia

Quel gran pezzo dell’Olanda, tutta nuda e tutta calda, si fa asfaltare per 87 minuti dalla Russia che va in goal con Pauvlichenko (le tifose però sono sempre un bel vedere). Poi la palla sbatte addosso a Van Nistelrooy che fa pari e patta. I putiniani continuano a sprecare l’impossibile, ma poi finalmente Van der Sar si ricorda del suo talento e gli regala la vittoria. Il terzo quarto di finale, giocato in uno stadio St. Jakob-Park di Basilea infarcito di ululantissimi tifosi orange, si preannuncia particolarmente orgasmico. Le due

© 2022 Opinioni psichedeliche, sentenze ineducate e altri stoltiloqui — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑